Dieta e movimento

L’attività fisica ha svolto un ruolo essenziale nell’evoluzione dell’uomo. I nostri antenati dovevano camminare o correre per procurarsi il cibo o scappare dalle belve feroci, dovevano zappare o arare la terra, allevare gli animali, trasportare oggetti pesanti, lavorare senza la comodità delle macchine motorizzate moderne. Solo negli ultimi anni l’uomo si è potuto permettere di vivere senza fare nessuna o poca attività fisica, grazie alle nuove tecnologie, all’industrializzazione e alla motorizzazione. Inoltre, al problema della crescente sedentarietà si è aggiunto quello dell’alimentazione eccessiva, qualitativamente scadente, del tutto sproporzionata rispetto ai reali fabbisogni.

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Dieta come “stile di vita”

Il 14 Ottobre 2014 la Comunità Europea ha rilasciato il Codice Europeo Contro il Cancro (ECAC), redatto dall’Agenzia Internazionale Per la Ricerca sul Cancro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Il codice contiene raccomandazioni per i cittadini europei per ridurre il rischio di ammalarsi di cancro. Sono raccomandazioni indispensabili per ciascuno di noi, apparentemente banali, ma così difficili da mettere veramente in pratica nella vita di tutti i giorni.

 

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

A che cosa servono i grassi?

I grassi rappresentano uno dei tre macronutrienti della nostra alimentazione, insieme a proteine e carboidrati. Spesso si tende a pensare che nella nostra dieta i grassi debbano essere molto ridotti, se non azzerati, ma in realtà secondo le principali linee guida per la corretta alimentazione, i grassi devono costituire il 20-35 % delle Kcal giornaliere introdotte. Effettivamente ciò che dovrebbe preoccuparci non è solo la quantità di grassi assunti, bensì la qualità. Già, perché i grassi non tutti sono uguali. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Guida all’uso degli integratori

La richiesta di benessere da parte dei consumatori spinge verso un uso sempre crescente di integratori alimentari, che secondo il Ministero della Salute oggi coinvolge circa la metà della popolazione italiana.

Che cosa sono questi integratori? Ci servono davvero? Se sì, quando? E come?

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Allattamento

Il latte materno è il modo normale di alimentare i neonati, anche prematuri, e i bambini piccoli. Possiede tutti i nutrienti necessari nella prima fase della loro vita e contiene sostanze in grado di proteggerli da infezioni e a favorirne il corretto sviluppo.

Ecco i motivi per cui è sempre preferibile l’allattamento al seno. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Gravidanza e alimentazione

La qualità dell’alimentazione materna durante la gravidanza è un fattore che può influenzare in maniera significativa la salute della gestante durante tale periodo e quella del nascituro. Come suggerisce il Ministero della Salute,È quindi opportuno prestare attenzione all’alimentazione della futura mamma, già a partire dal periodo pre-concezionale, cioè prima del concepimento, fino a tutto il periodo in cui il bambino verrà allattato al seno. Ecco una serie di consigli per mangiare bene e in modo sano in gravidanza. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

4 segni che qualcosa non funziona nella dieta

branchTante volte capita di non sentirsi in forma e di attuare qualche correzione fai-da-te delle abitudini alimentari, ma i risultati non arrivano. Altre volte invece l’alimentazione diventa disordinata, irregolare, e si ha fame negli orari sbagliati o delle cose sbagliate, chissà per quale motivo?!

Ecco quattro segni evidenti che indicano che qualcosa non sta funzionando nella nostra alimentazione. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Obesità infantile

Come riscontrato chiaramente negli ultimi decenni, l’obesità ha un’elevata prevalenza nel bambino ed è in costante aumento. Il bambino obeso presenta frequentemente fattori di rischio metabolici e non metabolici. Lo dimostra l’aumentato rischio di ipertensione, dislipidemia, intolleranza al glucosio, disturbi del comportamento alimentare, ecc. e la spettanza di vita inferiore a quella del bambino non obeso.

Inoltre, l’obesità che insorge in età evolutiva tende a persistere (40-80% di probabilità) anche in età adulta. Queste evidenze suggeriscono l’importanza e l’urgenza di riconoscere precocemente sovrappeso ed obesità nell’infanzia, di trattare l’eccesso ponderale e le sue complicanze, ed attuare interventi preventivi rivolti a tutta la popolazione, come ribadito dagli guida Standard Italiani per la Cura dell’Obesità dell’ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica – ONLUS). Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’estate si avvicina…

pesce insalataQuando le giornate si allungano ed arrivano le prime occasioni per scoprirsi, ecco che si insinua la preoccupazione della prova costume e delle diete “fai da te”.

Non importa se facciano bene o male, se facciano deperire o se siano deleterie per la salute: l’unica cosa che conta è che facciano perdere i kg in eccesso, accumulati durante l’inverno a forza di panettoni, colombe e uova di pasqua e, soprattutto, che lo facciano in fretta.

Ma quanto fa male non partire per tempo? Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Segreti per mangiare meno… e meglio

2016-03-30_181026

Quante volte ci capita di mangiare davanti alla TV , senza renderci conto di quello che abbiamo avuto nel piatto? oppure di sederci sul divano sgranocchiando qualcosa e di perdere il controllo di quanto abbiamo stuzzicato?

Uno studio americano ci spiega perché avviene tutto ciò. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento